De Berardinis e le sementi Tecnozoo: una storia italiana dal 2008

Il Buon Fattore Sorgo
Il Buon Fattore Sorgo
Marzo 31, 2020
Stress Da Caldo Avicoli
Stress da Caldo Avicoli
Giugno 12, 2020
De Berardinis

Tecnozoo

Riviera Queen e Medica Pomposa:

l’esperienza dell’Azienda De Berardinis

L’ azienda De Berardinis Cesare nasce nel 1979 a Pianella (Pescara) grazie al lavoro e alla passione per l’agricoltura del papà Enrico e mamma Daniela.

L’azienda comincia la sua attività zootecnica con 20 vacche marchigiane e 24 ettari di terra di cui la metà coltivati a prato polifita, dove raccogliere il fieno per gli animali presenti in stalla e l’altra metà a frumento duro.

Nel 2008, con l’entrata in azienda del figlio Cesare si passa ad un allevamento ad ingrasso di vitelloni e nel frattempo  si inizia a pensare a come aumentare le produzioni di foraggio attraverso l’utilizzo di miscugli, in modo da aumentare la resa per ettaro e poter iniziare anche a commercializzare fieno.

La collaborazione con Tecnozoo nasce proprio in quest’anno.

Le prime consulenze, i primi prodotti acquistati, a partire dal latte in polvere per i vitelli da ingrasso

Nel 2015 Cesare ed Enrico decidono di provare un miscuglio ideato dai tecnici Tecnozoo,  per ottenere un prodotto il più fine e quali-quantitativamente migliore possibile. Nell’anno successivo, oltre a confermare l’utilizzo del miscuglio loietto – frumento tenero, con l’apporto di piccole modifiche alla formula per migliorare le performance già molto positive del miscuglio dell’anno precedente, si sceglie di seminare 10 ettari di Erba Medica Riviera Queen.

L’azienda, con il passare degli anni, si amplia e il numero di vitelloni all’ingrasso.

Oggi l’azienda De Berardinis ha le seguenti coltivazioni:

-30 ettari coltivati con miscuglio loietto – frumento, utilizzato in azienda e in parte venduto nel territorio

-43 ettari coltivati con erba medica Riviera Queen ed Erba Medica Pomposa

-30 ettari di FRUMENTO DURO, conferito all’azienda De Cecco per la produzione di farina.

-20 ettari di orzo per la produzione di birra.

Ecco alcune foto:

De Bernardinis Tecnozoo Seguici su Instagram

Sementi Tecnozoo 

2 Comments

  1. LucillaCurato ha detto:

    Mi rallegro vivamente x gli ottimi risultati ottenuti dal team De Berardinis con la vostra collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0